18 maggio 2020

18 maggio 2020

Nasce oggi la nuova pagina Antica Minturnae, dedicata al primo insediamento (il Castrum) della colonia romana dedotta nel 296 a.C. sulla via Appia (la Regina Viarum), probabilmente proprio a difesa dell’attraversamento fluviale. A brevissimo partiranno infatti nuovi...
20 maggio 2020

20 maggio 2020

Il primo intervento denominato “Interventi di Scavo e restauro dell’Area Archeologica del Castrum dell’antica Minturnae, d’ora in poi ‘Castrum 1’, finanziato con Fondi rinvenienti della programmazione europea 2007/2013, permetterà di ricollegare i...
22 maggio 2020

22 maggio 2020

Il secondo intervento denominato “Interventi di scavo restauro e valorizzazione del tratto della via Appia sul castrum dell’antica Minturnae-Minturno (Lt)” prevede la rimessa in luce, la valorizzazione e la fruizione di un tratto di via Appia che attraversa il...
25 maggio 2020

25 maggio 2020

Il Castrum delle origini Minturnae viene dedotta nel 296 a. C. come colonia maritima nell’ambito di un sistema a difesa della costa laziale da attacchi via mare e per garantire i contatti con la Campania, cui sono da ricondurre le deduzioni di Ostia e Antium nel 338,...
27 maggio 2020

27 maggio 2020

Il castrum dalla tarda repubblica all’età imperiale Alla fine dell’età repubblicana sul castrum si sovrappose il grande complesso santuariale denominato tempio B, oggi visitabile nel Comprensorio archeologico. Già J. Johnson durante gli scavi portati avanti negli anni...
29 maggio 2020

29 maggio 2020

Gli scavi borbonici “Scavi di una piccola parte della distrutta Minturnae”: questa la dicitura riportata su una carta militare borbonica in corrispondenza del castrum dell’antica colonia. È un documento datato certamente dopo il 1836 (vista l’assenza degli...